fbpx

Come scegliere una casa in campagna

Una casa in campagna è la soluzione ideale per chi vuole staccare la spina dallo stress cittadino. Comprarne una si presenta infatti come una delle opzioni più efficaci in assoluto per chi desidera godere di uno stile di vita più rilassato. Ma quali fattori dovreste considerare prima di valutare l’acquisto di un immobile? Come potete scegliere una casa in campagna adatta a voi e alla vostra quotidianità? In questo articolo, vi daremo alcuni consigli pratici da tenere in considerazione al momento della compravendita.

Un immobile in campagna: i fattori da soppesare

Una delle prime cose che dovreste chiedervi prima di lanciarvi in un acquisto così impegnativo è questa: con che obiettivo desiderate comprarla? Se ad esempio, oltre alla proprietà immobiliare, desideraste anche un ampio terreno circostante, magari per piantarci un vigneto, al momento del sopralluogo dovrete valutare se la qualità della terra si presta alla coltivazione delle piante da voi scelte.

In seguito, anche quando si tratta di scegliere una casa in campagna, ci saranno da analizzare fattori come la posizione e l’eventuale necessità di lavori di ristrutturazione. Conseguentemente, si dovrà considerare l’entità delle spese da sostenere dopo l’acquisto, qualora siano presenti.

Per finire, dovrete capire quanto dista la proprietà che volete acquistare dal vostro posto di lavoro, dal centro urbano più vicino e dai punti di riferimento principali come negozi, ufficio postale, supermercato, Comune, etc. Una volta che avrete ben chiari i motivi che vi spingono all’acquisto e che avrete valutato ogni singolo dettaglio, potrete procedere con più sicurezza e determinazione, arrivando a scegliere una casa in campagna perfetta per voi.

Meglio comprare o prendere in affitto?

L’affitto è consigliabile in particolare quando si sta cercando un posto in cui vivere solo per poco tempo. L’acquisto di una casa in campagna è senz’altro un investimento da prendere in considerazione quando si cerca una soluzione più definitiva. Offre qualcosa che un immobile in città non offre: aria più pulita, natura spesso incontaminata e un ambiente sano che aumenta la qualità della vita di tutta la famiglia. Pertanto, se stavate pensando di scegliere un immobile da acquistare, state sicuramente facendo la scelta giusta.

Scegliere una casa in campagna può anche significare prediligere un immobile situato in un paese circondato da un ambiente rurale e quindi non troppo isolato. Questa è una soluzione più comoda, ma altrettanto ideale per chi desidera allontanarsi dal caos cittadino.

compare o affittare casa in campagna

Le campagne della provincia di Modena

Noi di Progetto Casa potremo proporvi soluzioni abitative di qualità e idonee per soddisfare differenti tipi di esigenze. Dalle nostre sedi a San Cesario sul Panaro, a Castelfranco Emilia e a Spilamberto guidiamo i nostri clienti nella ricerca dell’immobile ideale e durante ogni fase della compravendita.

In pratica, li aiutiamo a scegliere una casa in campagna perfetta per le specifiche esigenze, dando suggerimenti personalizzati e occupandoci della maggior parte del lavoro… Noi proponiamo le migliori soluzioni e voi potrete scegliere quella giusta! Vi aspettiamo per farvi conoscere le campagne della provincia di Modena e le tante tipologie di immobili disponibili nel nostro territorio.

Le case di nuova costruzione e il risparmio energetico

Le case di nuova costruzione rappresentano un enorme vantaggio per tutti i cittadini alla ricerca di una casa da acquistare. Questo avviene non solo perché permettono agli acquirenti di entrare in possesso di una casa nuova, ma anche perché rappresentano la soluzione ideale per ridurre al minimo i consumi. Fortunatamente, trovare immobili di questo genere non è difficile come si potrebbe pensare. Andiamo a conoscere questo tipo di soluzione immobiliare e alcuni consigli a riguardo.

Le attuali proposte del mercato immobiliare

Negli ultimi anni un numero sempre maggiore di imprese edili e progettisti ha deciso di proporre soluzioni a risparmio energetico soddisfacendo così le richieste degli acquirenti. Questo sta accadendo in particolare grazie alle agevolazioni fiscali previste per la realizzazione di edifici a risparmio energetico o per la ristrutturazione di vecchi edifici in un’ottica di efficientamento energetico.

Inoltre, grazie all’utilizzo di materiali innovativi e a tecnologie moderne e all’avanguardia, gli edifici e le case di nuova costruzione si presentano come soluzioni edili realizzate nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale. A questo aspetto si presta un’attenzione sempre maggiore, che porta a salvaguardare l’ambiente puntando su energie rinnovabili, inesauribili e a costo zero.

I vantaggi comportati dall’acquisto di una casa appena costruita (o realizzata negli ultimi anni)

Per favorire il risparmio energetico, le case di nuova costruzione presentano infissi e serramenti termoisolanti e involucri esterni realizzati nel pieno rispetto dei più alti standard qualitativi. La maggior parte delle volte sono dotate di impianti di riscaldamento a pavimento, di strutture portanti in legno e di impianti fotovoltaici o di accumulo. In pratica, questi edifici sono studiati per ridurre i consumi di energia e per contrastare la dispersione di calore. Questo si traduce in efficienza, comfort, risparmio e rispetto per l’ambiente.

risparmio energetico e isolamento termico

Case di nuova costruzione: classe energetica A

Sempre più spesso, quando si parla di case di nuova costruzione si ha a che fare con edifici di classe energetica A, cioè a ridotto consumo energetico. Per rendere più chiari i vantaggi derivanti dall’acquisto di una casa di questo tipo, basta comparare i consumi medi annui di un immobile “standard” – o datato – con le spese sostenute da chi ha scelto una delle tante case di nuova costruzione presenti in Italia… Possiamo assicurarvi che la differenza è praticamente enorme (a favore degli immobili nuovi)!

Acquisto di un immobile di nuova costruzione? Sì, è una buona idea!

Come avrete compreso, possiamo favorire il risparmio energetico nel nostro prossimo futuro scegliendo di avvalerci dell’immobile giusto. Le case di nuova costruzione sono senz’altro un’ottima scelta per chi sta cercando una soluzione abitativa, ma lo sono anche quelle recentemente ristrutturate. Perciò, non esitate a chiederci un supporto per la vostra ricerca. Per il territorio di Spilamberto, Castelfranco Emilia e San Cesario sul Panaro possiamo proporvi tante opzioni per tutti i gusti. Vi aspettiamo!

Vivere in campagna? È il momento di cambiare vita

Quello di vivere in campagna è il sogno di moltissime persone. La tranquillità, gli animali, la natura, il silenzio… sono tutti fattori che possono fare la differenza e proporci sensazioni che la città non offre. Pertanto, se anche voi avete sognato o state sognando di andare a vivere in campagna, vi capiamo al 100%. Spesso vivere in città non è la soluzione migliore per tutti. Infatti, anche se le metropoli sono in grado di offrire numerosi vantaggi, abitare in un grande paese circondato da un ambiente agreste potrebbe rivelarsi di certo la scelta migliore.

Tutti i vantaggi di vivere in campagna

Indubbiamente, decidere di andare a vivere in campagna porta con sé molti vantaggi che comprendono, primo fra tutti, quello di avere uno stile di vita con ritmi più lenti e rilassanti. Non dovrete più, infatti, pensare all’orario e correre per arrivare in tempo a lavoro… La mancanza di traffico costante, tipico delle grandi città, permetterà di gestire i vari impegni con più calma e tranquillità.

Andando a vivere in campagna avrete anche la possibilità di dedicare del tempo a voi stessi e ai diversi interessi che vorrete coltivare. È da considerare inoltre che gli affitti e i costi delle case sono meno cari rispetto alla città. Quindi potrete cogliere più facilmente delle occasioni accessibili e perfette per non mettere a rischio la vostra attuale situazione patrimoniale.

Tra i vari vantaggi, è da sottolineare che sarete spesso o quasi sempre a contatto con la natura e/o con gli animali. Inoltre, chi abita in campagna di solito dispone di un orto o di un giardino, che potrà essere facilmente usato per coltivare della frutta e della verdura genuina.

La salute può essere preservata!

Il fattore fondamentale, per cui la maggior parte delle persone decide di andare a vivere in campagna, riguarda però le migliori condizioni dell’aria. È ormai noto che la qualità dell’aria è di gran lunga migliore in campagna. Non è soggetta alla stessa quantità di smog e inquinamento alla quale sono soggette le città.

Questo trasforma gli ambienti agresti in una soluzione ideale soprattutto per i bambini, che potranno crescere preservando maggiormente la propria salute. Questo vale anche per quanto riguarda le allergie ai pollini: è stato riscontrato che chi vive in campagna fin da piccolo è meno soggetto a questo tipo di disturbo. Infatti, il corpo si abitua pian piano ai vari tipi di polline e il sistema immunitario diventa più forte.

Naturalmente, per gli adulti non mancherà qualche sacrificio da fare. Tuttavia, in poco tempo il tenore di vita migliorerà e lo stress lascerà il suo posto alla felicità. Anche questo si rivelerà importante per promuovere la salute.

Volete andare a vivere in campagna? Vi proponiamo le soluzioni ideali

Cercare una casa in campagna non è un’impresa ardua. Anzi, al contrario, vi basterà affidarvi ai professionisti giusti. Per quanto riguarda i territori di Spilamberto, San Cesario sul Panaro e Castelfranco Emilia, potrete contare su Progetto Casa. Vi aiuteremo a scegliere solo tra le migliori case in vendita o in affitto, e vi supporteremo passo dopo passo fino alla firma del contratto. Vi aspettiamo!

Mutui e mercato immobiliare: il momento giusto per acquistare

Esiste un momento propizio per acquistare una casa o immobili in generale? Potremmo definire quello attuale il “momento giusto” per fare investimenti immobiliari? La crisi economica e, soprattutto, la precarietà lavorativa fa sorgere dubbi ed incertezze. Ci si chiede sempre più spesso se sia utile o meno compiere questo passo. Tuttavia, la risposta che vi diamo oggi è questa: attualmente, è un buon periodo per comprare casa. I mutui e il mercato immobiliare sono dalla parte degli acquirenti. Entriamo nel dettaglio.

I vantaggiosi tassi di interesse

Il motivo principale, per cui gli esperti del settore consigliano di acquistare adesso, si concretizza nell’abbassamento della maggior parte dei tassi di interesse. Quelli richiesti dagli istituti bancari per i contratti di mutuo sono bassi e per molti istituti sono ai minimi storici. Queste sono decisamente delle condizioni molto vantaggiose per chi desidera comprare casa.

Fonti attendibili comunicano che i tassi di interesse sono prevalentemente inferiori al 2% per quanto riguarda i mutui a tasso fisso e possono andare addirittura sotto l’1% se si opta per quelli a tasso variabile. Gli italiani, stando alle loro scelte, preferiscono i primi, in quanto sono accompagnati da una minore percentuale di rischi. Ad ogni modo, è infine utile considerare che avviare un mutuo oggi, in altri termini, è meno complicato rispetto a qualche tempo fa.

L’abbassamento dei prezzi del mercato immobiliare

Un altro importante segnale che sta spingendo molte persone a comprare casa è questo: ad oggi, il mercato immobiliare propone più occasioni che rischi. Il deprezzamento degli immobili c’è stato e si nota da un notevole calo dei costi al metro quadro.

Bisogna chiarire però che, se negli anni precedenti c’è stato un vero e proprio crollo, negli ultimissimi anni invece, questa discesa è meno evidente. Ovviamente, c’è da fare una distinzione fra gli immobili esistenti e quelli di nuova costruzione: fra le due categorie, a deprezzarsi di più sono di certo i primi.

La convalescenza del mercato immobiliare sta per terminare

Insomma, come avete potuto notare, è davvero il momento ideale per comprare casa. Questo suggerimento è giustificato anche alla luce del fatto che il mercato immobiliare è in ripresa. Gli studi e i numeri confermano che, dal biennio 2014-2015, le compravendite immobiliari sono di anno in anno gradualmente aumentate.

Perciò, è in atto quella che si può considerare una rivincita del settore. È certo però che anche qui è importante fare quella distinzione già vista: per gli immobili di nuova costruzione si registra un più alto numero di vendite, cosa che non sta accadendo con quelli esistenti.

Le nostre conclusioni e i nostri servizi

In sintesi, se oggi si ha disponibilità economica, probabilmente non c’è un momento migliore di questo per acquistare. Anzi, secondo gli esperti in materia, c’è da affrettarsi per cogliere la palla al balzo. Con questi presupposti, se siete alla ricerca di un immobile nel territorio emiliano, sappiate che il team di Progetto Casa può aiutarvi.

Siamo un gruppo di professionisti che operano nel settore garantendo lealtà, trasparenza e rispetto nei confronti del cliente. Proponiamo soluzioni abitative di ogni tipo, sia per chi vuole comprare casa che per coloro che prediligono l’affitto. Vi aspettiamo nelle nostre sedi a San Cesario sul Panaro, Castelfranco Emilia e Spilamberto!

Abitare in un paese in provincia di Modena: ecco tutti i vantaggi

Quando si pensa a un paese, piccolo o grande che sia, c’è una cosa che sappiamo con certezza: non si tratta di una città. Al primo impatto, questo può sembrare uno svantaggio.

Tuttavia, la verità è che, in questa scelta, possono esserci più pro che contro! È chiaro che tutto dipende dalle esigenze e dai punti di vista, ma noi abbiamo deciso di parlare dei fatti.

Con questi presupposti, rispondiamo a questa domanda: cosa significa abitare in un paese in provincia di Modena?

Vivere sereni: la tranquillità non è un optional, ma bensì una costante

Come ben sapete, molte famiglie o coppie si allontanano dalla città per assaporare una tranquillità quasi introvabile all’interno di una metropoli. In seguito, dopo aver provato ad abitare in un paese… la maggior parte delle persone non vuole più tornare indietro. Poi, ci sono coloro che hanno sempre vissuto in una piccola cittadina e che mai accetterebbero di cambiare casa per risiedere in una città più grande!

Abitare in un paese in provincia di Modena fa proprio questo effetto: dona quella tranquillità alla quale aspirano molte persone e a cui altre non potrebbero mai rinunciare. Quasi tutte le località della zona sono cariche di comodità, nel senso che offrono agli abitanti proprio tutto quel che serve. In pratica, non portano nessun cittadino a doversi obbligatoriamente spostare per fare la spesa o le varie commissioni.

Allo stesso tempo, però, sono circondate da filari di viti, frutteti e testimonianze storiche di epoca medioevale… Abitare in un paese in provincia di Modena vuol dire inoltre allontanarsi dal troppo smog, dal caos e dal traffico.

Gli altri vantaggi per chi decide di abitare in un paese in provincia di Modena

In queste zone, la natura è presente in modo prorompente, così come anche le tradizioni contadine. Queste portano senz’altro all’organizzazione di numerose sagre, feste ed eventi che si snodano durante tutto il periodo dell’anno. Pertanto, si tratta di un territorio tranquillo… ma non troppo!

Tra l’altro, non dobbiamo dimenticare che questa è la terra dell’aceto balsamico di Modena e del Lambrusco, ma non finisce di certo qui: l’offerta enogastronomica è a dir poco notevole.

Per coloro che vogliono trasferirsi in uno dei piccoli centri della provincia di Modena, è utile sapere che la maggior parte di essi sono ben collegati alle località più grandi, grazie all’autostrada e a diverse strade secondarie. Infine, c’è un altro dettaglio da non sottovalutare: è possibile trovare offerte immobiliari interessanti.

Ampi spazi a prezzi più bassi rispetto alla città

Oltre alla tranquillità, dobbiamo considerare il fattore risparmio. Infatti, chi sceglie questa zona può trovare soluzioni abitative convenienti e adatte a tutte le esigenze e preferenze.

Nella vivace Castelfranco Emilia, a San Cesario sul Panaro oppure nella storica Spilamberto, è possibile trovare case, appartamenti, ville e casali. Tutti immobili in grado di soddisfare e superare le aspettative, rispettando il budget preventivato. Questa parte del modenese può essere scelta persino da chi desidera una seconda casa, dove trascorrere week-end all’insegna della tranquillità e del relax.

Pertanto, se stavate pensando di abitare in un paese in provincia di Modena o di comprare un immobile in questa zona per affittarlo e/o per le vostre pause dalla grande città, non esitate a contattarci. Per i nostri clienti, siamo sempre alla ricerca di occasioni da non perdere!

AAA Cercasi casa: i consigli da non sottovalutare

Cercare casa è un’operazione complessa, in cui non possiamo lasciare alcun dettaglio al caso. Chi cerca una nuova abitazione, indipendentemente se in locazione oppure da acquistare, deve prestare la massima attenzione e valutare tanti fattori. Solo così potrà davvero scegliere la soluzione migliore possibile e riuscire a soddisfare appieno le proprie esigenze. Proprio per questo, abbiamo deciso di darvi alcuni consigli che potranno fare la differenza. Cominciamo subito.

Cercare casa in affitto: cosa fare?

Quando si cerca una casa in locazione, appare ovvio che il primo fattore da considerare è il budget che si è disposti a spendere. Identificare l’importo più giusto, in base alle personali risorse economiche a disposizione, consentirà inoltre di fornire ai professionisti incaricati tutte le informazioni necessarie. Queste ultime permetteranno loro di proporre le opzioni più consone e ottimali anche relativamente alla zona richiesta.

Il secondo fattore che determina la scelta dell’immobile da affittare è quello della metratura. Di quanto spazio avete bisogno? Quest’ultimo dovrà essere rilevato anche in prospettiva di un prossimo futuro e dei progetti a breve e lungo termine. Ad esempio, una giovane coppia potrà cercare una casa in affitto che sia un po’ più grande del necessario, magari nel caso stia pensando di allargare la famiglia.

Un altro elemento da considerare, come accennato in precedenza, è la zona in cui si desidererebbe abitare. In questo caso, ci sarà da valutare la distanza dal lavoro, dai parenti e le varie esigenze personali. Con questi “requisiti” in mente e con le idee più chiare, sarà possibile riuscire subito a fare una prima selezione, che permetterà di estrapolare le migliori offerte immobiliari.

Cercare una casa in vendita: i consigli prima di procedere all’acquisto

Acquistare un immobile è un’operazione da trattare con tutte le dovute attenzioni, proprio per via del significativo investimento da effettuare. Inoltre, è necessario considerare che potrebbe rivelarsi una soluzione abitativa definitiva… Quindi, è meglio non commettere errori! Siete d’accordo?

Persino in questa eventualità, cercare una casa da acquistare può essere più semplice se si hanno le idee chiare. Perciò, prima ancora di partire con la ricerca, bisognerà stilare una lista di esigenze e preferenze, che dovranno comprendere il budget disponibile, la metratura ideale e la zona migliore per tutti i componenti della famiglia.

Dopo aver fatto una prima selezione, sarà necessario non solo visionare l’immobile, ma anche far verificare dal proprio notaio lo status dell’abitazione, attraverso visure ipotecarie e catastali. Questa verifica permetterà di acquistare un immobile sul quale non gravano delle occulte passività.

Sempre al notaio sarà opportuno chiedere un preventivo relativo alle imposte e alle sue competenze. Facendo così, ci si potrà assicurare che queste spese possano tranquillamente essere incluse nel budget precedentemente stabilito.

Sarà utile inoltre valutare attentamente l’entità dell’eventuale mutuo da richiedere e, in caso sia presente, contattare l’amministratore condominiale per conoscere le spese annuali e altri rilevanti dettagli. Infine, non bisogna dimenticare di far controllare gli impianti esistenti, che dovranno essere efficienti e, chiaramente, a norma di legge.

Il suggerimento finale per tutti coloro che desiderano cercare una casa nel modo giusto

Troppi elementi da considerare? Sicuramente sì, cercare casa non è facile. Proprio per questo, è preferibile rivolgersi sempre alle migliori agenzie immobiliari: i veri professionisti potranno seguirvi dall’inizio alla fine, dalla selezione alla decisione finale, dalla trattativa alla firma del contratto. Progetto Casa può aiutarvi a cercare casa e fornirvi tutta l’assistenza necessaria. Perciò, non esitate a contattarci!