fbpx

Come trovare la casa ideale?

Soprattutto quando si tratta di acquisto, e quindi non di affitto, trovare la casa ideale è a dir poco fondamentale. Si sta per fare una grande spesa, nonché un acquisto che potrà diventare parte integrante della nostra vita per sempre. Perciò, è davvero importante scegliere l’immobile perfetto. Non siete d’accordo? Sicuramente sì. Con questi presupposti, oggi vogliamo darvi alcuni consigli da non sottovalutare. Cominciamo subito!

Le sensazioni non mentono

Il nostro intento non è quello di essere sentimentali o di consigliarvi di esserlo. Tuttavia, ci sono alcuni immobili che ci fanno sentire come a casa, mentre altri ci fanno proprio l’effetto opposto! Ognuno di noi prova determinate sensazioni quando entra in un’abitazione, e sono proprio quelle che possono darci una mano a scegliere quella giusta. Non possiamo sottovalutarle, in quanto sono proprio loro che permetteranno di trovare veramente la casa ideale.

Non dobbiamo dimenticare di essere pratici

Anche se le sensazioni sono importanti, è chiaro che dobbiamo continuare ad essere pratici, arrivando così a scegliere sia con il cuore che con la testa l’immobile in cui sia andrà a vivere. Bisogna tenere conto di ciò che sentiamo quando entriamo in una casa, ma non dobbiamo dimenticare di fare una lista delle nostre effettive esigenze, che andranno poi messe a paragone con le effettive caratteristiche e vantaggi offerti dalla casa: coincidono oppure no?

La spesa rientra nel budget previsto? La posizione è comoda rispetto al posto di lavoro, alla scuola, ai principali punti di riferimento, etc.? Quando si desidera trovare la casa ideale su tutti i fronti bisogna valutare proprio tutto!

Il tempo stringe, ma non dobbiamo lasciarci trascinare dalla fretta

Anche se la pressione è tanta, magari per il timore di perdere un’occasione “unica”, quando si valuta un’immobile d’acquistare è necessario rilassarsi un attimo e prendersi il tempo per pensare ad ogni singolo dettaglio. Soprattutto se l’intenzione è quella di vivere nell’immobile in questione, riflettere non è di certo sbagliato… La pressione e l’ansia fanno fare scelte sbagliate.

Chiaramente non si potrà attendere troppo, ma non si dovrà neanche fare una proposta azzardata. Credeteci, anche gli altri si prendono il giusto tempo per pensare… proprietari compresi!

La prudenza non è mai troppa e un aiuto professionale fa sempre una positiva differenza

Quando il desiderio è quello di trovare la casa ideale, è sempre opportuno affidarsi ai professionisti del settore. Queste figure potranno aiutarvi nella scelta, spiegandovi ogni dettaglio e accompagnandovi in ogni fase della compravendita. In questo modo, ci saranno meno incombenze a cui pensare, ma anche minori preoccupazioni. Questo è proprio ciò che serve per fare tutto nel modo giusto ed evitare problemi.

Con questi presupposti, se state cercando un immobile in provincia di Modena, non esitate a visionare le nostre offerte. Potrete contare sul nostro supporto professionale e su una consulenza personalizzata. Il nostro intento è da sempre quello di aiutare i nostri clienti a trovare la casa ideale a San Cesario sul Panaro, a Castelfranco Emilia e a Spilamberto. Adesso è arrivato il vostro momento!

Comprare casa senza agenzia, ecco perché è rischioso

Conviene comprare casa senza agenzia? Questa è una domanda che si fanno in molti e alla quale tante persone rispondono con un netto sì, soprattutto per ottenere un valido risparmio. Tuttavia, non sempre va come si vorrebbe e molte volte si finisce per risparmiare inizialmente, spendendo più del dovuto subito dopo.

Di certo non è detto che vada male! Ad ogni modo, gli imprevisti che possono presentarsi quando si sceglie di comprare casa senza agenzia non sono pochi. Inoltre, ci sono tanti elementi da considerare. Pertanto, prima di prendere una decisione, è meglio conoscere ogni dettaglio. Non siete d’accordo?

Partiamo dalle basi

L’acquisto di una casa è uno degli investimenti più importanti della vita a cui occorre prestare una sostanziale attenzione per non commettere errori. In particolare, anche se all’inizio comprare casa senza agenzia può sembrare la scelta più conveniente, non bisogna sottovalutare i rischi a cui si va incontro.

Cosa controllare prima di acquistare casa?

L’acquisto di una casa richiede una serie di controlli, che riguardano l’immobile in sé per sé, ma anche le relative documentazioni. È dunque opportuno sapere esattamente cosa controllare per poter verificare l’effettiva vendibilità del bene. È importante inoltre conoscere la storia dell’edificio, verificarne la conformità da un punto di vista della planimetria allo stato attuale e controllare la visura catastale e ipotecaria.

Chiaramente, questa è solo una parte delle operazioni da eseguire. Quando si sceglie di comprare casa senza agenzia, queste sono tutte verifiche di cui occorre farsi carico. Molte volte, chi non è del mestiere non sa neanche da che parte cominciare (giustamente!).

Comprare casa senza agenzia: i rischi legati alla compravendita immobiliare tra privati

Oltre alle incombenze appena elencate, è doveroso considerare persino altri dettagli. Una volta individuato l’immobile di proprio interesse, si procede con la proposta di acquisto e quindi con l’offerta accompagnata da una caparra per bloccare l’immobile. Quando la proposta di acquisto avviene tra privati, è possibile incorrere sia in errori nella compilazione della documentazione che in un’eventuale mancata restituzione della caparra da parte del venditore. Non è raro neanche riscontrare un comportamento scorretto da parte di una delle persone impegnate nella compravendita.

I vantaggi ottenuti grazie al supporto di un’agenzia sono evidenti

Quello che vi abbiamo detto ci svela senza esitazioni i vantaggi che si possono constatare affidandosi ad un’agenzia immobiliare, non è così?

L’agenzia immobiliare non si occupa solo della vendita degli immobili, ma svolge anche una funzione di intermediario tra il venditore e l’acquirente. Perciò, protegge gli interessi di entrambe le parti in tutte le fasi della trattativa. Segue i suoi clienti nella stipula del compromesso e del rogito notarile, nonché nell’eventuale inserimento della clausola ‘salvo buon fine mutuo’ utilizzata per l’acquisto della casa con mutuo ipotecario.

Secondo una recente indagine, che ha preso in oggetto diversi acquirenti e venditori che hanno concluso un affare tra privati, circa il 50% degli interessati ha dichiarato di essere andato incontro ad una serie di problematiche. Molte di esse sono state causate dall’assenza del supporto professionale e da una scorretta valutazione dell’immobile. Pertanto, comprare casa senza agenzia è una scelta che ha i suoi pro e i suoi contro. Noi di Progetto Casa vi aspettiamo per offrirvi il meglio!